Una maxi rissa è scoppiata questa sera al Punto territoriale d’emergenza di Bagheria. Alcuni familiari hanno chiamato il 118 perchè la madre accusava un malore. Poco dopo era già in arresto cardiaco.

L’ambulanza da Casteldaccia è arrivata in nove minuti, come spiegano dalla sala operativa. Ma il mezzo non ha trovato nessuno. Nel frattempo il figlio aveva portato la donna al Pronto soccorso di Bagheria,

I medici hanno iniziato le manovre per cercare di stabilizzare la donna. Ma senza successo. Le condizioni erano critiche e la donna è morta. A questo punto sarebbe scoppiata l’ira di amici e parenti riversatisi nella struttura di via Papa Giovanni che hanno iniziato ad aggredire i medici e bloccarli dentro una stanza.

Sono intervenute anche diverse  volanti. Una cinquantina di persone sono dentro il punto di emergenza. Alcuni di loro hanno aggredito anche gli agenti.

La tensione al Pronto soccorso di Bagheria era altissima. Per riportare la calma sono intervenute decine di agenti e carabinieri

I commenti non sono possibili