Bagheria: La Casa dei Giovani apre le porte alla città ed alle scuole

 

TELE ONE: Le interviste tratte dal TG Medianews a Biagio Sciortino, Sara Tommasi e Filippo Restivo

Il giardino didattico della Casa dei Giovani di Bagheria vuole essere uno strumento utile per avvicinare i ragazzi delle scuole del territorio alla Comunità dove potranno rendersi conto delle problematiche che hanno portato tanti giovani a rifugiarsi nel mondo delle droghe.”
E’ stato infatti raggiunto un accordo fra la comunità e le scuole affinchè gli studenti possano andare ciclicamente a visitare il giardino.

I commenti non sono possibili