(VIDEO) TELE ONE canale 19: SICILIA SERA – Filippo CUCINA parla di Placido RIZZOTTO, il sindacalista rapito e ucciso dalla mafia il 10 marzo 1948 per il suo impegno a favore del movimento contadino per l’occupazione delle terre, con il nipote ( che porta il suo stesso nome) secondo il quale occorre: “Riscrivere la storia dei 42 sindacalisti uccisi dalla mafia insieme a Rizzotto, uomini che hanno lottato per costruire una nuova Repubblica fondata sui diritti, sul lavoro e sulla legalità”.

Categoria:

Mediaone

I commenti non sono possibili