Stanotte in via Maqueda a Palermo, durante un tentativo di rapina ad un minimarket è rimasto ucciso il presunto rapinatore.

La dinamica è ancora da chiarire, l’uomo un magrebino sembra abbia avuto una colluttazione con il titolare del market il Ranjou Shop, sito a pochi metri dalla facoltà di giurisprudenza.

Il titolare dell’attività commerciale un uomo del Bangladesh sembrerebbe abbia utilizzato un bastone per reagire al tentativo di rapina, rimasto ferito in modo lieve anche un avventore.

Sembra che il rapinatore potesse essere armato di una bottiglia rotta. Il commerciante durante la notte è stato ascoltato dagli investigatori per raccontare la sua versione dei fatti. Ulteriori indagini daranno un quadro più completo e aiuteranno a capire in che modo il magrebino sia rimasto ucciso.

Categoria:

Mediaone

I commenti non sono possibili