Bagheria. Morta a 44 anni Marilena Chiavetta, titolare di Unetto

E’ morta questa notte all’età di 44 anni, circondata dall’affetto dei suoi cari, la bagherese Marilena Chiavetta. 

Da tempo lottava contro un brutto male che infine non gli ha lasciato scampo

Sposata e madre di due figli, era un’imprenditrice del settore gastronomico, titolare con il socio e cugino Tony Lo Coco, chef stellato, della famosa panineria Unetto di Bagheria.

Una donna simpatica e solare, forte e piena di vita, che amava la propria famiglia e il proprio lavoro, alla quale dedicava grande energia e passione.

Con l’inaugurazione di Unetto nel 2018, aveva coronato il suo sogno di aprire un locale, un sogno cercato con grande coraggio e tenacia; ottenendo da subito grandi soddisfazioni professionali.

La notizia della sua morte ha suscitato enorme commozione e tristezza nella comunità di Bagheria, e dolore negli amici e colleghi di lavoro.

Al marito Vito D’Acquisto, ai figli Clarissa e Giovanni, e alla famiglia tutta, la redazione di Tele One porge le più sentite condoglianze per la prematura scomparsa della cara Marilena, moglie e mamma eccezionale.

I funerali si svolegeranno domani, lunedì 4 gennaio, presso la chiesa Madrice di Bagheria lla ore 16,00.

(Visited 2262 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *