Coronavirus, il bollettino del 5 agosto: è ancora allarme in Sicilia, 21 nuovi contagi. Netta risalita nel resto d’Italia

Risale il numero di nuovi positivi in Sicilia nelle ultime 24 ore: +21, rispetto ai 10 di 24 ore fa. È quanto si legge nel bollettino del ministero della Salute. Come nelle precedenti occasioni, a pesare sono non solo il numero di migranti che hanno contratto il Covid-19 al di fuori dell’Isola ma anche i casi dei giovani, come quelli nel Ragusano, e di persone provenienti anche dall’estero. Nove nei nuovi casi sono nel Ragusano (5 migranti), 5 nel Messinese, 3 nel Palermitano (la famiglia di Carini), due di Caltanissetta (anche questi migranti) e due a Catania.

Sale invece a 38 il numero dei ricoverati in ospedale e ora sono 4 quelli in terapia intensiva, con un aumento di un’unità rispetto a ieri. In 276 sono in isolamento domiciliare, 314 gli attuali positivi al coronavirus in Sicilia, nessun guarito da ieri a oggi. Sono 3.339 le persone che fino ad oggi hanno avuto la malattia nell’Isola. Circa 2200 i tamponi effettuati in 24 ore (286 mila in tutto).

Schizzano di nuovo in alto i contagi per coronavirus nel resto Italia: secondo i dati del ministero della Salute nelle ultime 24 ore si sono registrati 384 nuovi casi (ieri erano stati 190), per un totale di 248.803. Le vittime in un giorno sono invece 10, il doppio di ieri. Il totale dei morti dall’inizio dell’emergenza è di 35.181. Solo una regione senza nuovi casi, la Valle d’Aosta. Tamponi in aumento, 56.451. (gds)

(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *