Coronavirus in Italia: 4.585 contagiati, 766 deceduti e 1431 guariti in 24 ore.

L’Italia resta sul picco: il dato dell’aumento dei malati di coronavirus resta stabile, così come la rilevazione di nuovi casi in rapporto ai tamponi fatti. I dati del nuovo bollettino della Protezione Civile parlano di un aumento dei malati (ovvero le persone attualmente positive) pari a 2.339 unità (negli ultimi tre giorni erano stati 2.107, 2.937 e 2.477 ieri).

Purtoppo resta stabile anche il numero delle vittime, che non accenna ancora a rallentare. Secondo i dati della Protezione civile, nelle ultime ventiquattr’ore sono morte 766 persone (ieri le vittime erano state 760), arrivando a un totale di decessi 14.681.

Anche i guariti restano sugli stessi livelli e raggiungono quota 19758, per un aumento in 24 ore di 1480 unità (ieri erano guarite 1431 persone).

Il numero totale di persone che hanno contratto il virus dall’inizio dell’epidemia è 119.827 (+4.585 nuovi contagi rilevati nelle ultime 24 ore, ieri erano stati 4668).

I tamponi fatti oggi sono 38617, un numero più o meno stabile rispetto a ieri (39809).

Il rapporto tra tamponi fatti e casi individuati resta al livello di quello di ieri, il più basso dall’inizio dell’epidemia: 1 malato ogni 8,4 tamponi fatti,  l’11,8%, ovvero il dato più basso da un mese a questa parte. (repubblica)

(Visited 1 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *