Coronavirus. Passeggero positivo sul pullman Palermo Trapani. Settanta persone poste in quarantena

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Trapani ha diramato un invito alla quarantena volontaria per quanti abbiano viaggiato, tra il 27 luglio e l’8 agosto scorso, a bordo del pullman in servizio nella tratta Trapani – Palermo, e viceversa.

La richiesta è scattata a seguito dell’individuazione di un soggetto risultato positivo al Covid che ha viaggiato su quel pullman.

“Si invita pertanto a rimanere in isolamento nella propria abitazione “si legge nel messaggio inviato dall’Asp di Trapani”, osservando un distanziamento fisico con i familiari conviventi”.

L’Asp ha immediatamente attivato le procedure anticontagio previste in caso di positività al Covid 19. Sulla base degli elenchi forniti dalla stessa compagnia di trasporto, il dipartimento ha attivato una ricognizione, tuttora in corso, dei circa 70 passeggeri delle medesime tratte, che sono stati via via rintracciati ed invitati ad osservare la quarantena prevista per chi entra in contatto con un caso positivo. In collaborazione con l’Usca, a partire da oggi, venerdì 14 agosto, saranno effettuati i tamponi rinofaringei a tutti i soggetti interessati

(Visited 3 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *