21 Aprile 2021

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Covid, Sicilia resta in zona arancione. Incidenza dei casi tra i più bassi d’Italia

Nelle prossime ore la riunione della cabina di regia in attesa del decreto legge. Ma a Pasqua tutto il Paese sarà “rosso”

Attesi nelle prossime ore i nuovi dati del monitoraggio che stabiliranno i nuovi colori delle regioni in base alla curva dei contagi. La Sicilia, nonostante il rialzo dei contagi di ieri, ma con un rt intorno a 1 (stabile), rimarrà arancione. Il Lazio, che ha un Rt di 0.99, spera di tornare in arancione, così come la Toscana. Secondo i dati elaborati dalla fondazione Gimbe la Sicilia è in coda alla classifica dell’incidenza dei casi ogni 100 mila abitanti: nella nostra isola i casi sono 328 (meglio solo la provincia autonoma di Bolzano con 171) con una media nazionale che è di 944. La peggiore è la Campania con addirittura 1.702 casi ogni 100 mila abitanti e dunque con una incidenza che è cinque volte quelle siciliana.

Dal sabato di Pasqua, comunque, tutta Italia tornerà rossa fino a Pasquetta. Oggi è in programma anche la cabina di regia convocata dal premier Draghi. Sul tavolo il nuovo decreto legge. Le incognite restano quelle delle scuole, ritorno ai colori tradizionali (compreso il giallo) e lo spostamento tra regioni.

(Visited 260 times, 1 visits today)