21 Aprile 2021

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Festività pasquali in Sicilia, boom di arrivi negli aeroporti con oltre 50mila passeggeri

Un boom di arrivi in Sicilia per questa settimana, in occasione del ponte di Pasqua e Pasquetta. Infatti, sebbene l’intera Italia sarà in zona rossa nei giorni 3, 4 e 5 aprile, non bisogna dimenticare le eccezioni.

Coloro che si trovano lontani da casa e dalla famiglia per motivi per esempio lavorativi, possono fare rientro nella propria residenza o domicilio. Gli aeroporti siciliani sono letteralmente presi d’assalto con decine e decine di arrivi.

A confermarlo ci pensano gli ultimi dati diffusi direttamente dagli scali dell’isola.

La situazione nell’aeroporto di Catania

Come reso noto dalla SAC, che ha in gestione lo scalo etneo, il giorno in cui si prevede il picco di arrivi è proprio oggi (con 58 movimenti e 6mila passeggeri), invece il picco di partenze è previsto per lunedì (con 47 movimenti e 5.100 passeggeri).

In totale, nel periodo compreso tra giovedì 1 aprile e martedì 6 aprile, i passeggeri che transiteranno nello scalo catanese saranno circa 66.220, 34.185 in arrivo e 32.035 in partenza.

Di questi, i passeggeri nazionali saranno 59.920 (31.000 in arrivo e 28.920 in partenza), mentre i passeggeri internazionali saranno 6.300 (3.200 in arrivo e 3.100 in partenza).

La situazione nell’aeroporto di Palermo

Come si legge nella pagina ufficiale dello scalo palermitano, nel periodo dal 29 marzo al 6 aprile tra arrivi e partenze sono previsti circa 44mila passeggeri in transito. I movimenti stimati, invece, saranno 419. Il giorno più trafficato sarà lunedì 5 aprile (con 7.245 passeggeri e 69 movimenti). Oggi invece si registrano 6.930 passeggeri e 66 movimenti.

Inoltre, l’aeroporto raccomanda: “Ricordiamo ai passeggeri sprovvisti di attestazione di risultato negativo del test molecolare effettuato entro 48 ore dall’arrivo, di effettuare il tampone rapido gratis nella struttura Covid test, non distante dal terminal. Dal sito dell’aeroporto di Palermo (aeroportodipalermo.it), inoltre, è possibile compilare il form di accettazione del tampone. Una volta completato, riceverete il modulo da stampare e consegnare al personale medico dell’area Covid test. Infine, per i passeggeri in arrivo, è obbligatorio registrarsi sul portale della regione siciliana: siciliacoronavirus.it. Sempre sul sito, per i passeggeri in partenza, è possibile compilare e stampare (in duplice copia) l’autodichiarazione da consegnare alla polizia prima dei controlli di sicurezza”.

La situazione nell’aeroporto di Comiso

Anche l’aeroporto di Comiso si è preparato ad accogliere gli isolani di rientro da fuori, intensificando il numero dei voli.

A tal proposito nel sito ufficiale si legge: “In vista della Pasqua Alitalia ha intensificato i collegamenti da e per Linate e da e per Fiumicino. Da giovedì 1 aprile a mercoledì 7, sono stati programmati i seguenti voli: Fiumicino-Comiso alle 9,50; Comiso-Linate alle 12,10; Linate-Comiso alle 14,45; Comiso-Fiumicino alle 18″.

(Visited 829 times, 1 visits today)