Ministro Azzolina: improbabile apertura scuole prima dell’estate

Il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina dichiara che è lontana la data di apertura delle scuole in Italia.

In una lunga intervista rilasciata al quotidiano il Corriere Della Sera commenta i rischi legati alla riapertura dei plessi scolastici che porterebbe a far muovere da casa ogni giorno otto milioni di studenti.

Per il Ministro la possibilità di una riapertura a Maggio è quantomai improbabile, anche se l’ultima parola spetta al Governo ed in particolare alla Commissione appositamente designata e che vede a capo l’ex assessore dell’Emilia Romagna Patrizio Bianchi.

La ministra sottolinea che che anche se ci sarà per tutti la promozione, le pagelle saranno “vere”, con i 4 e i 5. “Alla fine tutti avranno un voto. Chi risulta insufficiente recupererà il prossimo anno con attività individualizzate”. E per le famiglie ci sarà un aiuto con “un’estensione del congedo parentale e del bonus baby-sitter”. Per la Maturità “sarebbe auspicabile” l’esame a scuola.

Ovviamente in questo periodo tantissima è l’attività di programmazione per Settembre con una attenzione sempre più marcata sull’innovazione dei processi e la multimedialità.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *