Musumeci a De Micheli: «Stretto di Messina è un’opera prioritaria per la Sicilia»

Il presidente della Regione Siciliana lo ha ribadito durante un confronto con il ministro delle Infrastrutture

PALERMO – «Il collegamento stabile sullo Stretto di Messina è un’esigenza prioritaria per ridare un ruolo da protagonista alla Sicilia nella macro Regione del Mediterraneo». Lo ha ribadito il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, durante un confronto con il ministro delle Infrastrutture, Paola De Micheli. Musumeci ha «rivendicato», alla propria Regione, la «funzione di base logistica per intercettare le merci che attraversano il bacino del Mediterraneo, obiettivo che per essere raggiunto impone al governo centrale la realizzazione, in Sicilia, di infrastrutture strategiche portuali, aeroportuali, ferroviarie e viarie». Secondo la Presidenza della Regione «il ministro ha assicurato tempi brevi di interlocuzione e ha invitato a guardare all’opera senza pregiudizio ideologico».

(Visited 113 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *