Palermo. 25 anni fa, l’omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo

Palermo. 25 anni fa, l’omicidio del piccolo Giuseppe Di Matteo

In un casolare nelle campagne di San Giuseppe Jato, l’11 gennaio del 1996 il piccolo Giuseppe Di Matteo, figlio del pentito Santino, è stato strangolato e sciolto nell’acido dai suoi carcerieri: Giuseppe Monticciolo, Enzo Brusca e Vincenzo Chiodo. I tre assassini erano stati mandati lì dal boss Giovanni Brusca. Molte le iniziative per ricordarlo.

(Visited 3 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *