Palermo. Bufera sulla sanità. Corruzione e tangenti: 10 arresti

Palermo. Bufera sulla sanità. Corruzione e tangenti: 10 arresti

Corruzione e appalti pilotati nella sanità siciliana. Eseguite 12 misure cautelari personali, sequestrate imprese e disponibilità finanziarie. Ai domiciliari anche l’ex direttore generale dell’Asp di Palermo, Antonio Candela e Fabio Damiani, attuale direttore generale dell’Asp di Trapani.

(Visited 5 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *