Palermo. Fillea Cgil: crisi dell’edilizia e lavoro nero

Palermo. Fillea Cgil: crisi dell’edilizia e lavoro nero

Edilizia: Fillea Cgil Sicilia, in 10 anni – 50% di occupati ma più 16% di lavoro irregolare. È “allarme rosso”. In vista dell’arrivo di ingenti risorse pubbliche Fillea Sicilia chiede la costruzione di un sistema trasparente di collocamento della manodopera, con una “Cassa del lavoro”. Prosegue dunque la campagna della Cgil contro lo sfruttamento nel lavoro.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *