Palermo. Helite, il primo album della pianista Floriana Franchina

Palermo. Helite, il primo album della pianista Floriana Franchina

Si chiama Halite, termine greco che in italiano si traduce in salgemma, ossia la pietra di sale, il primo album di esordio della compositrice, pianista e flautista siciliana Floriana Franchina. La musicista collabora  da quattro anni come Primo flauto dell’Orchestra Sinfonica Siciliana.  All’interno del disco un viaggio che contiene all’interno influenze di tanti generi musicali. Ogni brano è un piccolo ecosistema musicale, come nel caso di “Ingranaggi”, brano che “è un po’ letteralmente come un ingranaggio che si spezza e che vorrebbe aggiustarsi, spiega la compositrice..

(Visited 17 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *