Palermo, picchiato autista bus: voleva far rispettare le regole anti coronavirus

E’ accaduto sabato sera sulla linea 102. Il conducente aveva chiesto al passeggero di scendere perché era stato superato il numero di persone ammissibili sul mezzo

Un autista dell’Amat è stato aggredito sabato sera a bordo di un autobus della linea 102 a Palermo, all’angolo tra via Roma e via Cavour. Il conducente del mezzo ha cercato di fare rispettare le disposizioni dell’azienda municipale di Palermo per contenere l’emergenza Coronavirus. Ha chiesto ad un passeggero di scendere dall’autobus visto che si era superato il limite consentito. Per tutta risposta ha ricevuto un pugno in faccia dall’uomo. L’aggressore, dopo averlo colpito, ha fatto perdere le sue tracce. Sono in corso le indagini della polizia per individuare l’autore del gesto. (repubblica)

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *