Palermo: Slai-Cobas in piazza per lo sciopero nazionale

Palermo: Slai-Cobas in piazza per lo sciopero nazionale

TeleOne, in Sicilia can.19 Digitale Terrestre. Notizie e curiosità da tutti i comuni siciliani con aggiornamenti live.

Oggi a Palermo manifestazione in piazza Verdi dei lavoratori Slai Cobas, in concomitanza allo sciopero nazionale indetto dai sindacati di base che hanno visto la presenza dei lavoratori in protesta in più città d’ Italia.
Al centro del dissenso le politiche sul lavoro ed in particolare il “Jobs act”, la riforma delle pensioni, “la buona scuola” di cui tra l’altro viene contestato il metodo messo in campo per l’alternanza scuola-lavoro e la sanità.
A Palermo tra i lavoratori presenti alla manifestazione anche una rappresentanza degli assistenti igienico sanitari, una categoria che da parecchi mesi ha alzato i toni della protesta ma per i quali sembra essersi ultimamente aperto uno spiraglio. Assistenti igienico personali ai ragazzi disabili delle scuole superiori di Palermo e provincia che hanno continuato a sottolineare il loro ruolo fondamentale per garantire il diritto allo studio per gli studenti disabili. Due giorni fa l’incontro con Girolamo Di Fazio, commissario straordinario della Città Metropolitana di Palermo che sembra aver esteso il numero di assistenti da impiegare nelle scuole di Palermo e provincia da 96 a 141, un numero decisamente più alto ma che comunque non garantirebbe l’occupazione alla totalità di lavoratori.
Di fatto però al momento il servizio di assistenza in classe ancora non è partito.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *