Scossa di terremoto di magnitudo 3.2 tra Sicilia e Calabria

Il sisma ha avuto ipocentro a circa 220 km di profondità ed epicentro tra Stromboli e la costa calabra

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.2 è stata registrata questa notte nel Tirreno meridionale, tra la Calabria e le Isole Eolie. Il terremoto è stato localizzato dalla Sala sismica dell’Ingv, Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, di Roma.

Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a circa 220 km di profondità ed epicentro tra Stromboli e la costa calabra. Non si segnalano danni a persone o cose.

(Visited 880 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *