Viene dal focolaio di Codogno ma va in giro per Palermo, denunciato dalla Municipale

Per il palermitano è scattata la denuncia per la violazione dell’articolo 650 del Codice Penale

Un uomo proveniente da Codigno, principale focolaio in Italia del Coronavirus, è stato fermato oggi a Palermo nel corso di un controllo della Polizia municipale.

I caschi bianchi lo hanno fermato in viale Strasburgo nel tardo pomeriggio di oggi.

Dagli accertamenti è emerso che l’uomo, 50 anni, palermitano, a inizio marzo è rientrato da Codogno, in provincia di Lodi. Si tratta del paese considerato come uno dei principali focolai italiani del Coronavirus. (direttasicilia)

(Visited 2225 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *