(VIDEO) TELE ONE canale 19: SICILIA SERA – Filippo CUCINA parla con Alberto MANGANO (ecologista) e con Carlo COTTONE (Dottore in Scienze e Tecnologie agrarie) di “ACQUAPONICA”. “Si tratta di una particolare tecnica di coltivazione in acqua che si sta ritagliando un suo spazio nel mondo dell’agricoltura. La scarsità idrica che ha colpito le regioni italiane negli ultimi anni ha messo a dura prova agricoltori e piscicoltori che hanno visto le loro produzioni ridursi o subire ingenti danni. In questo contesto, l’acquaponica potrebbe rappresentare una concreta possibilità per lo sviluppo di questo settore. L’acquaponica può essere definita come l’unione tra l’acquacoltura e la coltivazione idroponica. Quest’ultima è una pratica nella quale le piante vengono coltivate in assenza di terreno, col solo impiego di acqua arricchita di tutte le sostanze nutritive di cui i vegetali necessitano. Nel caso dell’acquaponica, i nutrienti fondamentali per la crescita delle piante vengono forniti dall’allevamento del pesce di cui queste sostanze costituiscono i principali prodotti di scarto”.

Categoria:

Mediaone

I commenti non sono possibili