20 Aprile 2021

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Ascolti Auditel

Aggiornato al 2 Febbraio 2021

L’anno che si è appena concluso sancisce il posizionamento di Tele One tra le emittenti TV più seguite in Sicilia.

Auditel conferma il trend di forte crescita di telespettatori che ci porta a raggiungere nuovi record d’ascolto.

Nel 2020 abbiamo raggiunto l’incredibile cifra di un milione di telespettatori mensili, raggiungendo picchi di oltre 80.000 giornalieri.

In due fasce orarie dalle 9 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 Tele One è diventata l’emittente televisiva siciliana con gli ascolti medi più alti in assoluto.

Un vero record che ci rende orgogliosi per l’eccellente lavoro svolto in questi mesi.

Grazie ad una copertura capillare dell’intero territorio siciliano con i nostri ripetitori ed alla collaborazione con il gruppo TELECOLOR INTERNATIONAL ed il nuovo accordo con il Gruppo Tele Rent – 7 Gold che ci ha permesso l’allargamento del bacino d’utenza con oltre 60 ripetitori regionali in tutta la Sicilia.

Ma la crescita non si ferma qui e va oltre con un incremento notevole degli utenti in tutte le piattaforme social e portali video da facebook a twitter da youtube a instagram.
La pagina facebook di Tele One vanta ad oggi ben 108.000 follower attivi con oltre 7 milioni e mezzo di persone raggiunte nell’ultimo mese di gennaio 2021.
Il Canale Youtube ha superato gli 8 milioni di visualizzazioni totali con 250.000 ore di video visti e oltre 10.000 iscritti con una crescita di quasi 150.000 visualizzazioni al mese.

Una crescita esponenziale per il nostro canale che ormai vanta quasi quarant’anni di storia.

Le criticità immani che abbiamo affrontato in questo periodo pandemico, comuni a quelle che hanno affrontato tutte le realtà imprenditoriali, hanno dato spazio all’inventiva. Nuovi programmi, più spazio all’ informazione, c’era più necessità di sapere e noi abbiamo cercato e stiamo cercando in tutti modi di garantirivi una informazione chiara ed imparziale capace anche di creare un filo diretto con le istituzioni.

La crescita dei nostro ascolti ne è una testimonianza diretta. Il numero di telespettatori che ci segue in tv, sui social e su youtube ha avuto una crescita esponenziale ed a tratti inimmaginabile.

L’informazione cambia, gli smatphone fanno parte integrante della nostra vita, e siamo costantemente alle prese con migliaia di notizie spesse senza strumenti per poter distinguere quelle vere dalle fake news.

Ci sono tanti modi per accedere all’informazione, ma per noi hanno sempre rappresentato una nuova opportunità, un nuovo mezzo per arrivare a voi che ci seguite. Ti danno ancora più visibilità, fanno sì che quello che vuoi raccontare, quello che vuoi descrivere, lo spazio che vuoi dare agli altri abbia veramente valore e possa trovare il giusto pubblico.

Con 19 live abbiamo dato spazio a tutti i sindaci siciliani, nessuno escluso, per dare aggiornamenti da fonti autorevoli su cosa succedeva nel proprio comprensorio. Centinaia di ore di dirette, che abbiamo fatto, facciamo e faremo come nessun’altra tv siciliana.

Abbiamo dato voce a migliaia di telefonate e messaggi whatsapp dei telespettatori che potevano porre agli esperti le proprie domande e risolvere i propri problemi di vita quotidiana in un momento così delicato.

Il tutto supportato dal grande lavoro della redazione giornalistica del nostro Tg Media News, che con particolare attenzione e professionalità ha aggiornato con due edizioni al giorno il nostro pubblico televisivo.

Vi raccontiamo quello che succede, gli avvenimenti tristi ma anche quelli in grado di regalarvi un sorriso, cercando di esaltare le bellezze della sicilia e l’eccellenza siciliana.

Siamo qui per voi.

Aggiornato al 22 Agosto 2020

Auditel, ascolti TeleOne in aumento
Il diciannove di TELE ONE diventa uno dei canali televisivi più seguiti in Sicilia, lo rivelano gli ultimi dati Auditel (luglio 2020), l’emittente siciliana, con l’obiettivo di offrire un servizio pubblico, utile per i telespettatori, ha registrato un forte incremento dell’audience, che ha permesso a Tele One di essere al primo posto nell’ascolto medio tra tutte le emittenti Siciliane in alcune fasce orarie del palinsesto.

Particolarmente positivo l’andamento nella stagione 2019/2020 appena conclusa, sul 19 sono cresciuti gli ascolti del 30% in ragione di nuove produzioni messe in onda nel 2020, in occasione dell’emergenza coronavirus, che ha portato gli ascolti da 700.000 a quasi un milione di telespettatori.

L’incremento più marcato sul target commerciale 25-64 anni, il pubblico di riferimento più interessante per gli investitori pubblicitari, con in evidenza le fasce pick time di TeleOne: dalle 9 alle 12.00 e dalle 15.00 alle 18.00 in cui Tele One diventa l’emittente televisiva siciliana con gli ascolti medi più alti di tutti. Un vero record che ci rende orgogliosi per l’eccellente lavoro svolto in questi mesi.

Tra i formati di maggiore ascolto, determinante per la crescita degli ascolti, è stata l’intuizione, della direzione editoriale, di lanciare in diretta per tre ore al giorno (in apertura del lockdown) 19Live un contenitore di informazione in tempo reale, per aggiornare su quanto stava succedendo a causa dell’emergenza covid-19. Il programma televisivo ideato e condotto da Roberto Marco Oddo, ha permesso ai telespettatori di interagire, attraverso dirette, con medici infettivologi, amministratori delle istituzioni, esperti di economia e finanza ma soprattutto con i Sindaci dei Comuni Siciliani che hanno potuto in diretta televisiva e su tutta la piattaforma multimediale in streaming, comunicare con i propri cittadini le disposizioni locali e regionali e di stato. Centinaia al giorno sono state le richieste di aiuto e d’informazione pervenute attraverso i numeri di telefono e attraverso messaggi whatsapp, questo a permesso 19 live di mettere in contatto i telespettatori con gli operatori della protezione civile, della croce rossa e dei caf. Il tutto supportato dal grande lavoro della redazione del Tg MediaNews, che con particolare attenzione ha aggiornato con due edizioni al giorno il pubblico televisivo di Teleone.

Adesso il 19, si prepara per la nuova stagione, già a luglio sono iniziati i casting per volti nuovi, alla ricerca di nuove figure professionali, da lanciare nel palinsesto della nuova stagione.
Tra i format, riconfermati il Tg Medianews, che avrà una nuova veste grafica, nuove conduzioni e nuove rubriche specializzate (motori, libri e informatica); 19 Live, con approfondimenti mirati a continuare ad essere un servizio pubblico, consolidando l’interazione tra i telespettatori e gli specialisti di medicina, rappresentanti delle istituzioni, ed esperti di economia, finanza e questioni condominiali; Confermata anche la seconda serie del format “Cooking” la gara tra cuochi giudicati da 4 chef, Saranno di prossima produzione altri format tra questi “19 Sport” Un programma sportivo all’insegna del calcio siciliano, “CoktailPlay” accattivante gara tra Bartender e “MasterBeauty” talent riservato ad Hair Stylist e MakeUp Artist.

Tele One si prepara, dunque, ad affrontare una nuova stagione, con un team deciso a vincere il prossimo campionato degli ascolti televisivi.

Aggiornato al 18 Maggio 2020

L’emittente televisiva Tele One si conferma tra le TV più seguite della Sicilia.
Lo rivelano i dati Auditel del mese di Aprile 2020 in cui l’emittente visibile in tutta la Sicilia sul canale 19 e 519 HD del digitale terrestre ha ottenuto 973.835 contatti netti nel periodo che va dal 29 Marzo al 2 Maggio 2020.
Ottimi dati anche nel giornaliero con 84.146 ascoltatori durante le varie fasce orarie.
Una crescita esponenziale per l’emittente palermitana che ormai vanta quasi quarant’anni di storia.
Con una copertura capillare in tutta la Sicilia grazie alla collaborazione con il gruppo TELECOLOR INTERNATIONAL che ne ha permesso l’allargamento del bacino d’utenza con oltre 30 ripetitori regionali.
Ma la crescita non si ferma qui e va oltre con un incremento notevole degli utenti in tutte le piattaforme social e portali video da facebook a twitter da youtube a instagram.
La pagina facebook di Tele One vanta ben 70.000 follower attivi con 7.800.000 di minuti di visualizzazioni solo nel mese di Aprile 2020 con una crescita media di 300 nuovi mi piace al giorno non solo dalla Sicilia ma da tutta Italia e da diversi altri Stati come Germania, Stati Uniti e Regno Unito.
Con diversi video facebook che hanno superato il milione di visualizzazioni e con alcuni anche sopra i 5.000.000.
Il Canale Youtube vanta 6.565.036 visualizzazioni totali con 183.689 ore di video visti e oltre 7.000 iscritti con una crescita di quasi 100.000 visualizzazioni al mese.
Numeri importanti che nascono dal lavoro di una squadra di oltre quindici tra tecnici, cameraman, registi, fonici, esperti di marketing e social media e giornalisti professionisti che lavorano per garantire due edizioni giornaliere del Telegiornale Media News, tanti format come 19 Live, Sicilia Sera, Luci sulla città, Status, Cook King, Cuochi e Chef in Tv, Vangelo per Noi, One Chart e molti altri.
Tante ore di diretta ogni giorno per raccontare la Sicilia in tutti suoi aspetti: la cronaca, la politica, l’economia senza dimenticare la cultura, lo spettacolo e lo sport.
Scendono nelle strade nei comuni intervistando i rappresentanti del territorio dai Sindaci ai consiglieri comunali locali ma soprattutto dando voce ai comuni cittadini che spesso sono abbandonati a loro stessi.
Durante questa epidemia di coronavirus che ha costretto buona parte della popolazione a stare chiusa a casa la nostra emittente ha garantito ogni giorno oltre ai Telegiornali altre 6 ore di dirette con Speciali sul Coronavirus intervistando Medici, Esperti, Primari dei vari Ospedali Siciliani, Ricercatori Universitari Sindaci di oltre 50 città della Sicilia dalle più grandi alle più piccole, Economisti, Avvocati, Esperti contabili, Deputati, Senatori garantendo sempre un informazione imparziale e sicura.
Ma ha dato anche voce a migliaia di telefonate e messaggi whatsapp degli utenti che potevano porre agli esperti le proprie domande e risolvere i propri problemi di vita quotidiana in un momento economico cosi delicato

(Visited 233 times, 1 visits today)