21 Settembre 2021

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Contagiato dal Covid un altro bambino: neonato di Agrigento al Cervello di Palermo

Un altro neonato è ricoverato all’ospedale Cervello di Palermo per complicazioni causate dal Covid. Il piccolo, di appena una settimana, proveniente dalla provincia di Agrigento, è stato trasferito nel nosocomio di via Trabucco in terapia intensiva. Non è intubato nè in pericolo di vita ma c’è il sospetto che sia positivo alla variante Delta.

Aumentano purtroppo i casi di bambini contagiati dal Covid. Sempre all’ospedale Cervello è ricoverato da un paio di settimane un altro neonato di due mesi. Anche lui in terapia intensiva. Le sue condizioni sono però gradualmente migliorate, qualche giorno fa infatti è stato estubato e ha iniziato a respirare da solo. Secondo la ricostruzione dei medici il neonato è stato contagiato dalla madre, anche lei positiva e in isolamento in questi giorni.

Non ce l’ha fatta invece la piccola Ariel, la bimba di 11 anni contagiata dalla variante Delta e morta dopo 16 giorni di ricovero in terapia intensiva all’ospedale Di Cristina di Palermo. La piccola era affetta da una rara malattia metabolica. Le sue condizioni di salute, già compromesse, sono poi degenerate a causa dell’aggrqvarsi dell’infezione da Sars-Cov2.

All’ospedale Cervello ci sono altri due neonati, negativi, ricoverati, ma in area ‘grigia’, per precauzione perché nati da madre positive al virus. Sono inoltre previsti altri due parti, con cesareo, da madri positive.