Covid19. Ennesimo lutto nella Polizia di Stato

Giuseppe ci lascia a 41 anni a causa del Covid-19

Si sono svolti oggi pomeriggio, a Candida (Avellino), presso la chiesa di Santa Maria Assunta, i funerali dell’assistente capo Giuseppe Walter Manfra morto a causa del Covid-19.

Alla cerimonia funebre, tenutasi nel rispetto delle normative imposte dall’emergenza epidemiologica, erano presenti i familiari di Giuseppe, i questori di Napoli ed Avellino ed una rappresentanza di poliziotti.

Giuseppe aveva 41 anni e, dopo aver prestato servizio presso la questura di Napoli, di recente era arrivato alla Polizia stradale di Avellino. Lascia la madre e le due sorelle.

La grande famiglia della Polizia di Stato si stringe, nel dolore, ai familiari e a tutti coloro che lo hanno conosciuto e amato.

Persona solare e disponibile verso tutti, poliziotto encomiabile che ricopriva anche la carica di consigliere comunale a Candida, il suo paesino di 1100 abitanti.

Giuseppe si era ammalato a metà Ottobre e godeva di ottima salute prima di essere aggredito dal Covid19. Da fine Ottobre era ricoverato all’Ospedale Moscati  di Avellino da dove e’ tragicamente uscito esanime.

(Visited 1882 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *