16 Luglio 2024

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Palermo, convegno su “I diritti del contribuente nella riforma fiscale”

Reggio Emilia – Inizio del processo presso il Tribunale di Reggio Emilia per l’ omicidio di Saman Abbas. Nella foto la toga di un avvocato (Reggio Emilia – 2023-02-10, Roberto Brancolini) p.s. la foto e’ utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e’ stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

PALERMO (ITALPRESS) – Si è tenuto alla Camera di Commercio di Palermo e Enna il Convegno sul tema “I Diritti del Contribuente nella riforma fiscale” organizzato dalla Camera degli Avvocati Tributaristi di Palermo, dall’Ordine Avvocati di Palermo e dall’Ordine Dottori Commercialisti di Palermo. I lavori sono stati introdotti e moderati da Angelo Cuva, Presidente Camera Avvocati Tributaristi di Palermo, che ha evidenziato la particolare importanza della Tax Compliance per il contrasto all’evasione fiscale e ha formulato la proposta di estendere l’esperienza del “Tavolo della Compliance” Regionale istituito già nel 2016 in Sicilia, su proposta dell’Uncat, dal Garante del Contribuente siciliano a tutte le Regioni, anche per mantenere il rapporto con il territorio da parte del nuovo Garante Nazionale previsto dalla recente riforma dello Statuto del Contribuente.
Il Tavolo della Compliance, coordinato dal Garante del Contribuente della Sicilia, ha la funzione di creare “momenti di confronto periodico tra i rappresentanti dell’Amministrazione finanziaria ( ivi compresi gli Enti locali) e gli Ordini e le Associazioni professionali che rappresentano i Contribuenti, aventi ad oggetto l’analisi e l’approfondimento congiunto delle norme e delle problematiche che generano maggiori difficoltà interpretative, al fine di prevenire il contenzioso e di assicurare una corretta applicazione delle disposizioni tributarie”. Nicolò La Barbera, Presidente Ordine Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Palermo ha osservato che “consapevoli dell’ottimo lavoro di sinergia tra MEF e Commercialisti/Avvocati occorre ripristinare il rapporto agenzia entrate -professionisti – contribuente al livello ante covid a salvaguardia della fede publica e della massima efficenza nell’erogazione dei servizi. Necessitano maggiori risorse umane e momenti di interlocuzione efficienti tra agenzia entrate e professionisti”.(ITALPRESS).

Foto: Agenzia Fotogramma

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all’indirizzo [email protected]