Palermo. Corruzione nella sanità: confermate misure cautelari

Palermo. Corruzione nella sanità: confermate misure cautelari

Corruzione nella sanità siciliana. Il tribunale del riesame di Palermo ha confermato tutte le misure cautelari emesse dal Gip Claudia Rosini.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *