Palermo. Sequestrati beni al re degli scafisti

Palermo. Sequestrati beni al re degli scafisti

Migranti, sequestrati  beni  per oltre 1.5 milioni di euro al re degli scafisti: oltre a dirigere i traffici su gommoni e  sigarette di contrabbando, gestiva anche un ristorante sul lungomare di Marsala.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *