Palermo, Venditti incanta i tremila del Castello a mare

Palermo, Venditti incanta i tremila del Castello a mare

Tanti giovani insieme a chi lo accompagnato nel corso di quasi cinquanta anni di carriera, venerdì sera al concerto di Antonello Venditti, al Castello a mare. Oltre due ore di musica e nostalgia dedicate a “Sotto il segno dei pesci”, il disco che proprio quest’anno compie 40 anni. Bomba o non bomba”, “Sara”, “Lilly”, i pezzi storici cantati dal cantautore romano seguiti da altri brani famosi come: “Roma capoccia”, “Alta marea”, “Settembre”, “In questo mondo di ladri”, fino a “Notte prima degli esami” e “Ricordati di me”. Il concerto di ieri sera è stato l’ultimo appuntamento della rassegna Porto d’Arte 2018 organizzata da Terzo Millennio di Andrea Peria Giaconia.

(Visited 1 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *