Peschereccio di Terrasini disperso in mare, ricerche in corso tra Ustica e San Vito Lo Capo

Un peschereccio in difficoltà ha lanciato l’allarme alla Capitaneria di Porto. “Siamo in difficoltà imbarchiamo acqua”.

L’imbarcazione Nuova Iside in difficoltà ha lanciato l’allarme alla Capitaneria di Porto. Sono scattate le ricerche da parte della degli uomini della guardia costiera.

Nonostante il forte vento e il mare molto mosso sono uscite due motovedette e un elicottero che stanno setacciando lo specchio di mare da Ustica a San Vito Lo Capo.

Dei tre uomini dell’equipaggio, padre Matteo Lo Iacono, figlio e un loro cugino non si hanno ancora notizie. Le ricerche proseguiranno ancora. Tantissima apprensione a Terrasini.

“Siamo molto preoccupati per quanto successo – dice il sindaco di Terrasini Giosuè Maniaci – L’ultima volta che è stato avvistato il peschereccio era nella zona di San Vito Lo Capo. Questa mattina i tre avevano avvertito i familiari che sarebbero ritornati. Ma di loro ancora nessuna traccia. Li stanno cercando anche con l’ausilio dell’elicottero. Speriamo nelle prossime ore di avere buone notizie”.

Da ore gli uomini della guardia costiera pattugliano il tratto di costa e la possibile rotta seguita dal natante. (blogsicilia)

(Visited 40 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *