Petardi e botti a Palermo, a fuoco decine di cassonetti e tre tettoie

Sono stati 45 gli interventi la scorsa notte dei vigili del fuoco a causa dei petardi esplosi a Palermo.

Tanti i cassonetti della raccolta rifiuti andati in fiamme investiti dai botti accesi per salutare l’arrivo del nuovo anno.

Tre tettoie di abitazioni che si sono incendiate dopo l’esplosione dei giochi pirotecnici.

Sono state impegnate diverse squadre per tutta la notte per cercare di spegnere i focolai sparsi in tutta la città soprattutto nelle borgate di periferia. (blogsicilia)

(Visited 36 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *