Sbarcano a Palermo gli Assoluti Indoor Para-Archery

Sbarcano a Palermo gli Assoluti Indoor Para-Archery

TeleOne, in Sicilia can.19 Digitale Terrestre.

Tutto pronto al PalaOreto di Palermo per accogliere nel weekend i campionati italiani indoor para-archery.
La manifestazione, primo evento federale della stagione 2020, assegnerà i titoli nazionali nelle categorie Arco Olimpico Open, Compound Open, W1, Visually Impaired e Visually Impaired 2/3. Tanti gli azzurri che saranno impegnati in questa competizione, ultimo test in vista del “Fazza International” di Dubai (16-22 febbraio) dove si svolgerà invece la prima manifestazione dell’anno all’aperto. L’obiettivo degli atleti è quello di prepararsi al meglio ai Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, con in mezzo due tappe intermedie: gli Europei di Olbia (18-26 aprile) e la gara internazionale di Nove Mesto (15-21 giugno), dove gli azzurri avranno la possibilità di conquistare altri pass per il Giappone. L’Italia ha già qualificato sette atleti: quattro nella categoria compound (2 nel maschile e 2 nel femminile) e tre nella categoria olimpico (2 carte per le donne, una per gli uomini). “Torniamo a Palermo dopo due anni e lo facciamo con immenso piacere – ha sottolineato il presidente della Fitarco, Mario Scarzella – Questa del 2020 è una stagione particolare, visto che è l’anno paralimpico. Tutti gli azzurri si stanno preparando al meglio per arrivare a Tokyo 2020. Tra l’altro a Olbia e Nove Mesto avremo la possibilità di qualificarci con altri atleti. Questa di Palermo è una gara importantissima in vista delle Paralimpiadi”.

(Visited 2 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *