Coronavirus, terza vittima in Sicilia: morto a Catania uomo di 52 anni

Un uomo di 52 anni, positivo al coronavirus, è deceduto oggi nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania, dove si trovava in terapia intensiva per insufficienza respiratoria. Lo comunica la Direzione dell’Azienda ospedaliera Cannizzaro.

L’uomo, affetto da altre patologie, era stato preso in carico venerdì al pre-triage infettivologico con febbre, tosse e difficoltà respiratorie, ed è stato quindi sottoposto al tampone per Covid-19, risultato positivo.

Si tratta della terza vittima da coronavirus in Sicilia, dopo l’ottantenne di Sortino deceduto all’ospedale di Caltagirone l’11 marzo scorso e l’uomo di 58 anni morto, per insufficienza cardiorespiratoria, all’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Quest’ultimo era giunto nel nosocomio in ambulanza, in uno stato molto critico, con gravi difficoltà respiratorie, riferendo uno stato febbrile presente già da diversi giorni.

(Visited 1801 times, 1 visits today)

About The Author

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *