E infine il Natale è arrivato!

Il Santo Natale è giunto come ogni anno, a regalarci la gioia della nascita di Gesù Bambino, Egli
nasce nel cuore di ogni persona di buona volontà.
Dopo un anno particolarmente difficile per ognuno di noi, il Natale ci esorta a sperare e ad avere
fiducia in Dio e in noi stessi. Natale vuol dire riscoperta della tradizione e dei valori della famiglia ,
che specialmente da noi in Sicilia , rappresenta qualcosa di prezioso e irrinunciabile.
Questi giorni riportano alla mente l’infanzia, perché Natale è la Festa dei bambini , sopra ogni cosa.
Si ritorna col ricordo, ai giorni spensierati del passato, quando a Natale le famiglie , ancor più di
adesso, si riunivano, per il piacere di condividere le emozioni, stando semplicemente assieme.
Ricordo per il paese passavano gli zampognari, e nell’aria del mattino , si udivano le note delle
ciaramelle. Rivedo noi bambini estasiati ad ascoltare quel misterioso signore in abiti montanari,
suonare quel magico strumento ! Suonava davanti al presepe, per una devozione che si tramandava
da tanto tempo…
Natale per me , significava la casa di nonna Giovanna, addobbata di fiori e luci, di creazioni
natalizie da mettere sulla tavola imbandita a festa e piena di deliziosi manicaretti.
Tutto era così bello e nuovo per noi piccoli , e in me cominciava a nascere l’amore per il bello.
La nonna mi chiedeva di aiutarla a rendere la sua casa ancora più bella e accogliente del solito.
Mi diceva che io ero la nipotina più simile a lei perché come lei, amavo le cose belle, perché come
lei, ero creativa . Come lei riuscivo con pochi, semplici oggetti, a creare originali centritavola ,
segnaposti e candele , riuscivo a rendere tutto più magico, proprio come lei.
Io mi immaginavo già grande, promettevo a me stessa che avrei reso più belle le case degli altri
bambini. Ora sono una mamma, ho realizzato i miei sogni, anche quello di abbellire le case di tutti
coloro che me lo chiedono. Sono riuscita a trasformare la fantasia in realtà, a diventare una
professionista del Bello. Sono una wedding planner , un’organizzatrice di eventi, e nella nostra
Sicilia siamo in pochi i veri professionisti. E’ un lavoro nuovo, in crescita, un’avventura
emozionante.
E’ un lavoro che si può fare solamente se si possiede tanta passione e creatività, ma anche empatia,
capacità di entrare nei sogni di altre persone , in punta di piedi, con grazia e sensibilità.
Il lavoro mi regala tanta soddisfazione, è un piacere accompagnare i clienti nelle loro scelte, aiutarli
a realizzare cosa hanno in mente , entrare in sintonia con loro , diventare loro amica fidata .
Riuscire a rendere memorabili i loro giorni più belli mi riempe di orgoglio. Torno a casa stanca ma
con un pizzico di felicità in più , quella felicità che vedo nel sorriso e negli occhi di una giovane
sposa o di una ragazza che sta per diventare maggiorenne , e desidera rendere bellissimo, il giorno
più importante della sua giovane vita.
Nel mio lavoro è importante riuscire a mettere insieme la ricca tradizione della nostra bella Sicilia
con la necessità di rinnovare, di aggiungere sempre qualcosa di nuovo, di originale, di tendenza.
Ed è solamente la sensibilità personale che fa accadere questo!
Quest’anno il mio e nostro , Natale siciliano, l’ho colorato di rosa, un colore inusuale e proprio per
questo, capace di regalare sorprese. Il rosa è femminile, è delicato, è romantico, è un colore leggero
e discreto, prezioso. Quel tocco di rosa lo potete ammirare nelle mie vetrine che illuminano la via
sulla quale si affacciano, quel tocco di rosa racconta di me, del mio desiderio di migliorarmi , del
gusto per l’insolito e il nuovo. E quest’anno sono particolarmente soddisfatta del risultato ottenuto,
riuscire a coniugare tradizione e innovazione non è facile , ma posso dire che mi piace ciò che ne è
venuto fuori ! Non sarebbe stato possibile un tale risultato, se non mi avesse presa per mano ,
proprio come quando ero bambina, una donna che porta il nome di un fiore umile ed elegante, come
lei, la mia mamma Margherita, che continua insieme a me, la tradizione delle donne della mia
famiglia, donne creative e sognatrici, di carattere. Grazie mamma per la tua vicinanza e i tuoi
consigli, grazie famiglia tutta, grazie di esserci sempre. Vi voglio bene. Siano per tutti delle feste
felici, delle feste ricche d’Amore e generosità. Buon Natale e Felice Anno Nuovo. Rosanna Valenti

(Visited 26 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *