Prima vittima di Coronavirus a Palermo, muore all’ospedale Civico

C’è la prima vittima del Coronavirus in un ospedale di Palermo. Si tratta di un 55enne di Corleone che è deceduto nel tardo pomeriggio di ieri nel reparto di Terapia intensiva dell’ospedale Civico. L’uomo, che soffriva di asma, circa una settimana prima di essere ricoverato aveva accusato, insieme alla compagna, i primi sintomi e avevano contattato il medico curante. I sanitari del 118 intervenuti presso l’abitazione li avevano trasportati all’ospedale Cervello. La donna è rimasta nel nosocomio mentre il 55enne è stato trasferito al Civico e sottoposto a ventilazione artificiale. Entrambi erano risultati positivi al coronavirus. L’uomo, dipendente Eni, si era trasferito con la sua compagna a Palermo per ragioni di lavoro dopo essere stato per anni fuori dalla Sicilia.

(Visited 5 times, 1 visits today)

You might be interested in

LEAVE YOUR COMMENT

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *