24 Aprile 2024

Tele One

Tele One – Ultime Notizie, Cronaca live, rubriche sul Palermo Calcio.Per info e pubblicità 091 333660. In Sicilia sul canale 19 Digitale Terrestre.

Inzaghi “Atletico forte, sarà una battaglia sportiva”

Simone Inzaghi (Fc Internazionale) portrait) portrait during Bologna FC vs Inter – FC Internazionale, Italian soccer Serie A match in Bologna, Italy, March 09 2024

MADRID (SPAGNA) (ITALPRESS) – “Sarà una gara importante e difficilissima, in uno stadio dove l’Atletico ha vinto 13 partite su 14, pareggiandone una, sappiamo che sarà dura, cercheremo di giocarla al massimo perchè le serate di Champions sono speciali e noi vogliamo proseguire il nostro cammino”. Così il tecnico dell’Inter, Simone Inzaghi, ai microfoni di Sky Sport alla vigilia del ritorno degli ottavi di finale di Champions in casa dei colchoneros di Simeone. Si parte dall’1-0 con cui i nerazzurri si sono imposti all’andata al Meazza, di sicuro una buona base dalla quale ripartire, ma Inzaghi pensa ai 90′ di domani e basta. “Non sono bravo con le percentuali, abbiamo un piccolo vantaggio per il risultato dell’andata, ma cercheremo di fare la nostra gara senza pensare a quello che è successo a San Siro dove abbiamo vinto una partita non facile, perchè anche lì l’Atletico ha dimostrato il proprio valore”, dice il tecnico della capolista di Serie A, orgoglioso del lavoro che stanno portando avanti i suoi ragazzi in campionato, ma anche in Europa.
“Siamo per il terzo anno consecutivo agli ottavi di Champions e visti gli ultimi anni non era scontato, superando la fase a gironi abbiamo raggiunto un obiettivo importante come la qualificazione al Mondiale per club, ma domani ci aspetta una battaglia sportiva contro una squadra forte, allenata da un grandissimo allenatore”, ha concluso Inzaghi. Sulla stessa lunghezza d’onda Federico Dimarco. “L’1-0 dà pochissimo vantaggio e non possiamo fare l’errore di pensare che basti, dobbiamo andare in campo con la stessa mentalità di sempre e fare la solita partita”. Si parte dall’1-0 dell’andata per i nerazzurri, ma il popolo dei colcheneros crede nella rimonta e domani riempirà lo stadio. “Conosciamo il pubblico dell’Atletico, noi all’andata abbiamo avuto San Siro, loro adesso avranno i loro tifosi, sarà una partita bella da giocare”, spiega l’esterno dell’Inter che chiude ribadendo: “Bisognerà scendere in campo con la mentalità con cui abbiamo affrontato ogni partita quest’anno, andare in campo compatti e cercare di portare a casa un risultato positivo”.
– foto Ipa Agency –
(ITALPRESS).

Vuoi pubblicare i contenuti di Italpress.com sul tuo sito web o vuoi promuovere la tua attività sul nostro sito e su quelli delle testate nostre partner? Contattaci all’indirizzo [email protected]